Cerca

Chiodini per far crescere i bambini

Che cosa lega Maria Montessori a Quercetti, l'azienda dei famosi chiodini? La nuova linea di giocattoli Play Montessori, isprata all'idea di base del metodo dell'educatrice e riassunta nella frase: aiutiamoli a fare da soli. "Sono giochi di costruzione e associazione che sviluppano la manualità e il ragionamento", spiega Stefano Quercetti, ad della storica azienda fondata dal padre Alessandro nel 1951.

Nonostante la flessione del settore dei giocattoli tradizionali, -1% nel 2018, il fatturato di Quercetti continua a crescere (8 milioni nel 2018), così come la produzione, in media di 7mila prodotti finiti al giorno (con vette di 15 mila unità), per un totale di 1.800.000 pezzi venduti all'anno.

L'azienda continua a puntare sull'innovazione. "Investiamo circa il 3% del fatturato in nuove tecnologie, come i rendering e le stampanti 3D". 

 

Testata: Capital

Data: giugno 2019