Cerca

Quercetti a Reatech Italia: il gioco accessibile a tutti

La fabbrica di giocattoli educativi Quercetti & C. sarà presente dal 10 al 12 ottobre 2013 a Reatech Italia, importante momento di incontri, convegni, spettacoli, mostre, eventi e best practice per favorire l’accessibilità per tutti, proponendo soluzioni e idee che facilitino la vita delle persone con disabilità e le loro famiglie. L’appuntamento, giunto alla seconda edizione, verrà ospitato a Milano al MiCo - Fieramilanocity.

Reatech nasce per far conoscere soluzioni innovative per progetti di vita autonoma pensati per le persone con disabilità. Proprio in questo contesto Quercetti sarà presente all’interno di “Toys for all”, evento organizzato da Assogiocattoli, per affrontare le importanti tematiche legate a gioco e disabilità.

La storica Azienda torinese presenterà in quest’ambito i sui giocattoli didattici pensati “per tutti”. “Il momento del gioco è fondamentale per la crescita di tutti i bambini, compresi quelli con handicap.” - dice Alberto Quercetti, AD e Responsabile Prodotto nell’Azienda di famiglia - “Quercetti, da tempo sensibile a queste tematiche, ha sviluppato negli ultimi anni una serie di giocattoli educativi e didattici progettati anche per bambini con disabilità motorie e cognitive”.

Quercetti presenta in questa occasione la sua vasta gamma di giocattoli adatti anche ai piccoli con disabilità motorie o cognitive, attraverso cui i bambini imparano a conoscere il mondo che li circonda, sviluppando la coordinazione e socializzando, attraverso il gioco, con il proprio corpo e con gli altri.

Il gioco rappresenta infatti uno dei modi privilegiati per esplorare il mondo esterno e quello delle relazioni interpersonali, per sviluppare abilità motorie e cognitive, per sperimentare ruoli, per coltivare la propria creatività.