Cerca

Stampa

22/07/2017

Giochi educativi per bambini: Laby, il labirinto colorato by Quercetti

Imparare giocando: è il metodo educativo per eccellenza per trasmettere informazioni e praticità ai bambini. Una mission che Quercetti, fabbrica italiana di giocattoli educativi, porta avanti da sempre.

La praticità, il senso delle dimensioni, imparare ad incastrare sono gli elementi fondamentali che fornisce il nuovo gioco by Quercetti: Laby. Con Laby, il labirinto colorato pensato per bambini dai 18 mesi in su, si monta e si smonta, si impara a girare e incastrare, a cambiare il verso e trovare la strada che dovrà percorrere la biglia per arrivare fino alla fine del percorso.


07/07/2017

Amazon Prime Day: 15 giochi per bambini da comprare per un'estate di divertimento in famiglia

Pista per le biglie da far invidia, non solo in spiaggia

Il nuovissimo Biglio dromo e' tutto da costruire: facile da montare e da smontare. Si può giocare in spiaggia, ma anche ai giardinetti, o in montagna. La gara di biglie e' sempre stata un'attrazione estiva. Ma co questo gioco si potrà continuare tutto l'anno anche una volta tornati a casa. Nella scatola oltre agli elementi curvi, dritti, ponti e rampe, ci sono anche le palline e un album di suggerimenti per rendere più avvincente il gioco


30/06/2017

Giochi volanti

Dalla torinese Quercetti, una ricca gamma di giochi volanti: aerei missili e alianti. Fra le novità c'è il Saetta, riproduzione fedele di un vero aliante, dotato di contrappesi per la regolazione del volo, attraverso cui definire le caratteristiche di traiettoia e percorso. Da lanciare a mano, spicca voli di oltre 15 secondi. Una curiosità: Saetta era il nome dell'aereo pilotato da Alessandro Quercetti, fondatore dell'azienda, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Testata: Torino Sette
Data: 30 giugno 2017


30/06/2017

Come si giocava nei paesi: cinque giorni di sfide per scoprire come eravamo

Dopo mesi di preparativi e lavoro duro, adesso si gioca. Parola di Mirko Lodedo, fondatore di Casarmonica, l’associazione che da 13 anni organizza il Festival dei giochi di Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi, in programma da mercoledì 28 giugno a domenica 2 luglio nel centro storico. Anche questa volta la manifestazione conta soprattutto su un’armata ludica di circa 100 volontari, sul patrocinio del Comune e sulla partnership di Armamaxa, Punes, Idea Radio, Med cooking school, PGreco Photo Studio.



23/06/2017

A Quercetti & C. il "Toys Awards" per la migliore Campagna Stampa 2006

Si è svolta martedì 20 giugno presso l’Hotel Enterprise di Milano, la cerimonia di premiazione dei Toys Awards 2017, i premi dell’eccellenza del giocattolo assegnati dal retail. L’iniziativa, organizzata dalla Casa Editrice Tespi e realizzata con il patrocinio di Assogiocattoli, intende valorizzare l’impegno delle aziende che si sono distinte nell’ideazione e realizzazione di attività di marketing, comunicazione e lanci di prodotto svolte nel 2016.


29/05/2017

Quercetti raddoppia. Produzione di chiodini in aumento del 50%

Un chiodino che vale milioni. Quello della Quercetti & C., fabbrica torinese di giocattoli educativi, fondata nel 1950, che torna a registrare numeri importanti in un mercato che cresce, in Italia, con un +5% che porta il valore a 1,8 miliardi di euro. Per le ditte del settore arrivano numeri interessanti, quindi, come il +22% di crescita nei canali di vendita realizzato dalla Quercetti & C.


24/05/2017

Chiodino batte videogame: Quercetti fa il boom di vendite

Il passato sfida il fututo, il caro vecchio analogico vince sul digitale, i videogame lasciano il passo ai giochi di una volta. Sembra dire questo l'exploit della Quercetti, la storica fabbrica torinese di giocattoli educativi, nota soprattutto per il gioco dei "chiodini", portati in Italia nel lontano 1953 da Alessandro Quercetti (il fondatore, scomparso nel 2010). Ed è proprio la versione più evoluta dei chiodini, la linea Pixel Art, la principale resposnabile dell'exploit nelle vendite di Quercetti nel 2016: +22%.



24/05/2017

I «chiodini» hi tech di Quercetti

Grazie ai «chiodini», Quercetti - storico produttore torinese di giocattoli - può incorniciare il bilancio 2016. Le vendite, pari al 9,5 milioni di euro, sono cresciute di oltre il 22% in Italia. La linea di prodotti Pixel Art, sorella più giovane dei tradizionali «chiodini», ha messo a segno una crescita del 58% dei ricavi «mentre tra i segmenti più dinamici ci sono le piste con le biglie, sviluppato in numerose varianti», spiega il presidente Stefano Quercetti.


23/05/2017

Quercetti, aumentano le vendite si sperimentano nuovi materiali

Un mare di chiodini. Per giocare. Sono ormai 1 miliardo 600 milioni i chiodini prodotti in 365 giorni, e vendite che in Italia sono cresciute del 22%. Il 2016 è stato un anno di conferme per la Quercetti & C., fabbrica torinese specializzata in giocattoli educativi. Mercato del giocattolo che in Italia vale 1,8 miliardi di Euro, e che torna a crescere dopo anni di contrazione, con un aumento delle vendite pari al 5%. La linea di prodotti Pixel Art, sorella maggiore dei famosi chiodini, è la principale responsabile di questo risultato.


16/05/2017

Giro Giro tondo. Design for children

Una nuova storia del design italiano dedicata al mondo dell’infanzia e dei bambini, tra giochi, immagini, spazi e oggetti. È l’idea che ha ispirato l’allestimento Giro Giro Tondo. Design for Children, decima edizione del Triennale Design Museum. Il percorso parte con una Ouverture sul design ludico e prosegue attraverso le seguenti sezioni tematiche: Arredi; Giochi; Architetture; Segni; Animazioni; Strumenti. Non mancheranno finestre e approfondimenti specifici su personaggi o figure particolari fra cui il celebre Pinocchio! Qualche curiosità in mostra?



05/05/2017

L’orto è un gioco per i ragazzi, grazie a Quercetti

Fare l’orto, con l’iniziativa di Quercetti, diventa un gioco da ragazzi: nel vero senso della parola. Obiettivo: spiegare ai bambini che i prodotti vegetali non sono soltanto merce disponibile nei supermercati ma che si possono coltivare a far crescere. In quest’ottica Quercetti, azienda che si occupa di sviluppare giochi educativi, ha ideato Gioca Green: si tratta di 10 kit diversi tra cui poter scegliere per far sviluppare il pollice verde anche ai più piccoli. La sensibilizzazione a tematiche che riguardano l’educazione alimentare inizia anche con l’approccio più legato alla terra.


25/04/2017

I chiodini di Quercetti crescono del 22 per cento

Il successo di Quercetti? C'era una volta e ancora c'è. Con l'azienda  pilastro dell'industria del giocattolo è vietato declinare i verbi al passato specie se si parla di fortuna.
Era il 1953 quando il fondatore Alessandro Quercetti invento i chiodini destinati ad invadere le case di milioni di bambini, e da allora la fabbrica non smette di crescere. In barba ai giochi iperdigitali fatti di consolle e musiche elttroniche inutilmente assordanti.


24/04/2017

L'orto in balcone è un gioco!

Papaveri e fragole, margherite e basilico, girasoli e ravanelli, fiori e ortaggi tipici dell’area mediterranea, facili da coltivare e adatti al nostro clima.
Quercetti presenta Gioca Green, 10 kit diversi fra cui scegliere per iniziare a giocare al piccolo botanico. Perché realizzare un orto in balcone è un gioco da ragazzi. Anzi, da bambini!


17/04/2017

Diy Garden

Un mini orto sul balcone? Da oggi è possibile con i kit Gioca Green di Quercetti. All'interno della confezione si trovano semi, terriccio, vasetti, etichette segna pianta e un calendario della semina. Dedicato a grandi e piccini pronti a sporcarsi le mani.

Vai al link della pagina

Testata: La Freccia Green
Data: 17 aprile 2017

 


14/04/2017

Quercetti lancia Tor Evo, il razzo remake dello storico gioco

Grandi notizie da Quercetti che lancia Tor Evo, il favoloso razzo remake dello storico gioco, completamente ridisegnato e con prestazioni di gran lunga migliorate.

Per la gioia di tutti i bambini ma anche dei loro papà, il famoso brand Quercetti lancia infatti Tor Evo, il razzo remake dello storico gioco, con non solo una linea ed uno stile moderno, ma anche con prestazioni migliorate.

La storia di Tor Evo


14/04/2017

Fantasie di Pasqua in limited edition

[...]
Uova Gobino & Quercetti.

Il maestro ciocolatiere Guido Gobino (via Cagliari 15/b) firma una nuova linea di Uova di cioccolato in collaborazione con Quercetti, simbolo dei giocattoli «made in Italy» nel mondo. Le uova sono disponibili in due formati «limited edition»: 560 e 1100 grammi, preparate sia con il pregiato Cioccolato Extra Bitter Blend 63%, sia con il classico Cioccolato al Latte Finissimo 35%. All'interno una sorpresa della «fabbrica dei chiodini». 

Testata: Torino 7
Data: 14 aprile 2017


14/04/2017

Chiodini e cioccolato in edizione limitata

No cavi, batterie né touch screen. Solo sorprese che funzionano a "energia bambino" per Quercetti, fabbrica dei chiodini che quest'anno collabora con Guido Gobino per la sua linea esclusiva di uova di cioccolato in edizione limitata. Due i formati: 560 grammi e 1100 grammi. Ovviamente per esaudire i gusti di tutti i bambini (e non solo), le Uova sono proposte sia con il pregiato Cioccolato Extra Bitter Blend 63% sia con il classico Cioccolato al Latte Finissimo 35%. Dentro i Chiodini Fantacolor, che fino algi anni Settanta chiamavamo Coloredo.


07/04/2017

Fattobene. Al fuorisalone, il temporary store dei grandi classici del made in italy

Al fuorisalone anche i prodotti d'uso quotidiano della nostra memoria. Utili, e soprattutto belli, come allora.

Il primo negozio temporaneo dedicato esclusivamente al made in Italy storico. Lo apre in via Montevideo 4 – zona Tortona – Fattobene, piattaforma per la ricerca e la promozione di oggetti italiani che esistono da generazioni, ma che non tutti sanno essere ancora in circolazione.