Cerca

Stefano Quercetti nuovo Presidente del Gruppo Industrie Varie dell'Unione Industriale di Torino

Nel rinnovo degli organi dell’Unione Industriale di Torino, Stefano Quercetti, Amministratore Delegato della storica fabbrica di giocattoli Quercetti & C. SpA, è stato nominato nuovo presidente del Gruppo Industrie Varie di Confindustria Torino per il quadriennio 2014-2018. Nel nuovo incarico Quercetti sostituisce Luciano Mattioli della Mattioli SpA.
Il vasto e variegato comparto delle industrie varie comprende le aziende grafiche e cartotecniche, tessili e calzaturiere, orafe e manufatturiere, imprese molto differenziate sotto il profilo merceologico, non inquadrabili, per queste specificità, in altri settori.
Quercetti, dal 2011 consigliere dell’associazione volontaria d’imprese, aderente a Confindustria, per la tutela, la rappresentanza, la promozione e lo sviluppo delle aziende, fino al 2014 ha ricoperto la carica di vice presidente.

Quercetti mette a disposizione degli associati la sua esperienza imprenditoriale . Attivo nell’azienda di famiglia sin dal 1986, è giunto alla carica di Amministratore Delegato nel 2003. Insieme ai fratelli Andrea e Alberto, oggi resta saldamente alla guida dell’ultima fabbrica di giocattoli 100% Made in Italy.

Questa carica istituzionale si affianca a quella della Presidenza di Assogiocattoli, associazione di categoria che riunisce le quasi 200 aziende aziende italiane che operano nella produzione, commercializzazione e vendita sul territorio nazionale di giocattoli e prodotti per la puericultura, carica che ricopre da giugno 2013.