Play Eco: Gioco dell’Arcobaleno

Si avvicina la primavera e, nonostante il periodo particolare, insieme alla nostra Antonella, abbiamo pensato che potesse servirci un pizzico di colore in più! Vi proponiamo, quindi, il nostro "Gioco dell'Arcobaleno" fatto con materiale di riciclo e immancabilmente con tanto amore.

STRUMENTI DEL MESTIERE

· rotolo di carta igienica esausto

· tempera azzurra + pennello

· nastri di vari tipi

· ritagli di feltro o cartoncini

· forbici

· colla a caldo

 

PROCEDIMENTO

Step 1 - Dipingete un rotolo esausto di carta igienica con della tempera azzurra.

Step 2 – Tagliate nastri di vari colori della misura si circa 30 cm. Incollateli con colla a caldo in una delle due estremità interne del rotolo, lungo tutta la circonferenza.

Step 3 – Con dei ritagli di feltro create una nuvoletta e delle gocce di pioggia. In alternativa potete utilizzare dei cartoncini colorati.

Step 4 – Incollate la nuvola sul rotolo di carta e le gocce di pioggia sui nastri. Potete applicare sui nastri anche campanelli, perline o altri elementi decorativi.

A questo punto non resta che applicare un nastrino sulla parte superiore facendo due forellini laterali. In questo modo potrete anche appendere nella cameretta del bambino il gioco dell’arcobaleno!